Il giardino che è la nostra vita: Coltivare e nutrire noi stessi

Il giardino che la nostra vita Coltivare e nutrire noi stessi Uscire all aria aperta imbracciare una zappa e affondare le mani nella terra per piantare e strappare erbacce per la gioia di compiere questi gesti Geri Larkin ha lasciato un avviata carriera come

  • Title: Il giardino che è la nostra vita: Coltivare e nutrire noi stessi
  • Author: Geri Larkin Gaia De Pascale
  • ISBN: null
  • Page: 383
  • Format: Kindle Edition
  • Uscire all aria aperta, imbracciare una zappa e affondare le mani nella terra, per piantare e strappare erbacce per la gioia di compiere questi gesti, Geri Larkin ha lasciato un avviata carriera come consulente di direzione, iniziando a lavorare in un vivaio di Seattle E adesso, forte di anni di dura pratica, ha deciso di raccontare la sua esaltante esperienza tra alberiUscire all aria aperta, imbracciare una zappa e affondare le mani nella terra, per piantare e strappare erbacce per la gioia di compiere questi gesti, Geri Larkin ha lasciato un avviata carriera come consulente di direzione, iniziando a lavorare in un vivaio di Seattle E adesso, forte di anni di dura pratica, ha deciso di raccontare la sua esaltante esperienza tra alberi e arbusti d ogni genere, dispensando ai suoi lettori utili consigli su come prendersi cura di un giardino o anche semplicemente di un vaso fiorito, certa che ne trarranno un profondo arricchimento personale.Strutturando il testo come un percorso a tappe che comincia dall individuazione del terreno pi adatto alla raccolta dei frutti del proprio lavoro passando per la scelta delle piante, l uso del fertilizzante, le innaffiature e l attenta e accurata eliminazione delle erbacce l autrice applica i principi zen e ci invita a guardare la vita come un giardino di cui occuparsi bastano piccoli gesti quotidiani, infatti, per vederla sbocciare, sperimentando cos che la felicit e la serenit sono molto pi a portata di mano di quanto non si pensi.

    Il Giardino Del Dolce Il Giardino Del Dolce has been Chicago s number one Italian Bakery since Originally started as a gelato cafe, over the years we continued to uphold our Sunday Grill Grills, Barbecue, MCZ Garden Sunday produce barbecue per professionisti e non, con tecnologia e design affiancati per un alto livello di funzionalita e prestazioni Il giardino dei sentieri che si biforcano Il giardino dei sentieri che si biforcano un racconto del dello scrittore e poeta argentino Jorge Luis Borges, successivamente raccolto in Finzioni. Home IL GIARDINO SUL LAGO Bed and Breakfast Il giardino sul Lago a Orta San Giulio No Camera doppia affacciata sul Lago d Orta con vista sull isola di San Giulio. Oltre il giardino Oltre il giardino Being There un film del diretto da Hal Ashby, con Peter Sellers, Shirley MacLaine, Melvyn Douglas, presentato in concorso al Festival di Il Giardino degli Angeli Chi siamo Dal pi atroce dei dolori nato un Giardino speciale che regala Speranza a bambini in difficolt Siamo un Giardino unico nel suo genere, perch Il Giardino dei Libri vendita libri online Il Giardino dei Libri, acquistare libri online non mai stato cos conveniente A prezzi economici anche CD, DVD, eBook e Prodotti per la salute. Il Giardino delle Fate Il progetto di due sorelle che, dopo una ventennale esperienza come educatrici, realizzano un luogo dedicato ai bambini, con spazi dove poter coltivare fantasia Grigliata Milano Il Giardino della Birra Al Giardino della Birra puoi organizzare la festa che ti meriti nel giorno per te pi speciale, che sia iltuo compleanno o la tua laurea Il nostro ampio locale Il Giardino delle Rose Blu Carissimi Soci, al rientro dai tre Campi Estivi che ci hanno visti impegnati nelle attivit di volontariato e freschi delle tante

    • Free Download [Philosophy Book] ê Il giardino che è la nostra vita: Coltivare e nutrire noi stessi - by Geri Larkin Gaia De Pascale ↠
      383 Geri Larkin Gaia De Pascale
    • thumbnail Title: Free Download [Philosophy Book] ê Il giardino che è la nostra vita: Coltivare e nutrire noi stessi - by Geri Larkin Gaia De Pascale ↠
      Posted by:Geri Larkin Gaia De Pascale
      Published :2018-07-25T09:20:57+00:00

    1 thought on “Il giardino che è la nostra vita: Coltivare e nutrire noi stessi”

    1. I think I just rail against modern-day west coast Buddhist culture a bit. I found the book hard to get through and I think the major problem is that I just don't identify much with the author. She puts out a lot of great concepts and has been doing what seem to be good things, but I can't relate, somehow. When I think about applying these concepts in my life, I realize I do strive for many of the same ideals - but when the advice comes from monks who don't have the kinds of responsibilities I've [...]

    2. I like this book because author mixes real life stories from her life with teachings. Geri talks about her own life examples (about gardening, travelling, living, thinking, etc) and then switch to one or two teachings. With this approach, it is much easier or correlate the principle with real life. She also introduce principles from Shantideva (The Way of Boddisatwa) and other Buddhist/Zen teachers. Overall, easy read and useful book. However, there is no bibliography or references at the end of [...]

    3. I'm currently reading Plant Seed, Pull Weed: Nurturing the Garden of Your Life I enjoy this book since it gives insight into how to put a "practice" into daily activity. Afterall that's why it's called a practice. Too often people who profess to adhere to a religion or a philosophy fail to put all those good ideas into their daily interaction with others.

    4. I am surprised at how much I liked this book, given my usual lack of patience with most things spiritual that aren't also very simple.Plus: The chapter on weeding might have been life changing for me.Minus: When you mention, even offhand, that you believe in homeopathy, I get really annoyed with you. Being religious doesn't mean you can't also be a critical thinker.

    5. Very enjoyable read. The author uses gardening and Zen Buddhism to illustrate ways of good living. The part about pruning out "mind weeds" was particularly good advice.

    6. If I had to pick a favorite book by Geri Larkin (and that's very hard to do!) it would have to be this one!

    7. I actually liked this book - my mom recommended I read it - taking place in the PNW was a plus - it was well written and a fun quick read - now I want to get out in the garden.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *